PS: io ho votato.

un-trasloco.jpg

Ve l’ho detto che sono tornata un pò diversa.
Ho voglia di parlare anche di cose serie ultimamente.
Volevo farvi sapere che, come italiana all’estero ed iscritta A.I.R.E., io posso votare per i referendum, per le elezioni nazionali, ma non per le comunali.
Mi è arrivata la la scheda  del referendum 2 settimane fa, a casa.
Dopo essermi informata ed essermi fatta una mia idea personale ho votato, il voto è segreto ma visto che non sono una che si vergogna di quello che fa ( altrimenti non lo avrei fatto!) non ho problemi a dirvi che ho votato si.
Ho imbustato tutto in una busta bianca che a sua volta ho chiuso in una busta già preaffrancata, ed ho esercitato il mio dovere da buona cittadina.
Si anche io che in Italia non credo tornerò più a vivere, si anche io che cmq non vivo in una città del sud, si anche io che me ne potrei fregare “perchè non sono più miei problemi”, io ho votato perchè credo che il voto sia un diritto irrinunciabile.
Perchè credo che ,chi non l’ha fatto (se non per seri impedimenti) , ha sbagliato di grosso.
Non importava si o no… ma dovevamo votare tutti.
Per mille motivi avreste dovuto votare, soprattutto perchè voi vivete ancora lì, in quel paese da me così amato e così odiato.

Annunci

3 Risposte

  1. Anch’io ho votato si’, per un mare pulito, e non capisco chi non l’ha fatto, baci cara, ❤

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: