Anche se ai più non ha senso…

… ho fatto un percorso logico con le poche foto messe oggi.
Quelle che verrebbero dopo sarebbero troppo dure e dolorose che onestamente non me la sento di continuare.
Il mio blog è uno “spazio di nulla”, possibilmente divertente, oggi non mi sento divertente per niente; oggi vedo quanto schifo e sofferenza c’è in giro.
Non che gli altri giorni non lo veda, ma oggi, evidentemente non sono io abbastanza forte da sovrastare con il mio ottimismo.

Per come siamo messi, non credo che basti un giorno della memoria, e non solo per un determinato popolo.
Ce ne dovrebbero essere di più, per tutti i popoli,alcuni dei quali neanche conosciamo il nome o la loro collocazione geografica.

Questa affermazione ancora oggi è molto vera:

“Se Dio esiste dovrà chiedermi perdono.”
(Scritta trovata su un muro ad Auschwitz)

12651383_10153427990605748_6646984897838359890_n.jpg

Non credo di volere sapere di cosa stiano parlando.

cm_20151116_5586_005.jpg

di tutto un pò!

80mRrtp1w78 9a5de5b3-89a8-4a4b-b310-d0f5a42a9b15 cm_20150821_5402_006 cm_20150914_5456_008 cm_20151025_5538_031 cm_20151025_5538_052 cm_20151021_5525_078 cm_20151025_5538_008 cm_20151025_5538_045 cm_20151025_5538_047 daily_picdump_1842_640_18 daily_picdump_1857_640_62 1376532_575584202496905_1524030346_n 11224462_825330464255238_8712972980111970610_n 154508862-cc10f809-33a3-439d-8f0f-0a49814c80c7 cm_20150629_5297_044 cm_20151015_5509_055 cm_20151025_5538_010 cm_20151025_5538_060 daily_picdump_1907_640_88 daily_picdump_1955_640_14 10931451_10204846775362099_8529888230599752125_n 12096334_10153251025790983_6205167160239974810_n cm_20151021_5525_064 daily_picdump_1948_640_01 12195868_1076173709094374_4990165040951478285_n cm_20151012_5499_007 cm_20151019_5517_041 cm_20151021_5525_052 cm_20151025_5538_018

Struggente.

cmdki3 (44)

Vi lascio con una cosa veramente seria.

20120405-174431.jpg
E vorrei aggiungere anche:
ARTICOLO 36
“Il lavoratore ha diritto ad una retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del suo lavoro e in ogni caso sufficiente ad assicurare a sé e alla famiglia un’esistenza libera e dignitosa.
La durata massima della giornata lavorativa è stabilita dalla legge.
Il lavoratore ha diritto al riposo settimanale e a ferie annuali retribuite, e non può rinunziarvi.”